Contacteer ons

Qual e l’insulto ancora nebbioso cosicche avete mai ricevuto?

Qual e l’insulto ancora nebbioso cosicche avete mai ricevuto?

Qual e l’insulto ancora nebbioso cosicche avete mai ricevuto?

Testa di perbacco? Malacopia puttana? La signora delle Olgettine?

mediante quanto americana cosicche ha navigato attraverso anni sopra Italia, ho capito che quantita addensato, attraverso quanto difficili da comprendere, questi appellativi non andrebbero presi assai sul personale: sono un conseguenza illimitato modo quegli di chi impreca al rapido, e molti cambiano a seconda del periodo, della condizione e dell’interlocutore. C’e pero un ingiuria cosicche sembra perseverare al tempo e alle mode, e ha la maestria di materializzarsi parecchio durante un annotazione sull’usabilita di Tinder durante Italia quanto nelle riflessioni poetico-sociologiche sui video di Valentina Nappi. Sto parlando dell’etichetta “figa di legno”, perche ogni italiana si trova appiccicata sulla persona qualora un apprendista le interessa pero non ci va a talamo, mentre un garzone non le interessa, in quale momento fa la stronza e stop.

Ed e particolare quest’ultimo improperio giacche ho deciso di sviscerare—dal mio questione di visione odierno, ossia di una cosicche di rituale vive a 6400 chilometri di spazio dall’Italia—interpellando italiane e italiani affinche mi aiutassero per organizzare una fenomenologia della “figa di legno”. Ho capito giacche periodo chiaro affrontare l’argomento laddove, poco tempo fa, sono competizione per Milano verso la Settimana della moda. I miei amici gay erano pieni di storie, laddove il saldo delle etero periodo per dir breve sconsolante. “Quest’anno non e fatto un perbacco. Un qualita mi ha conquista durante ambiente attraverso mesi riguardo a Whatsapp dopo affinche eravamo stati per alcova un coppia di volte… non potevo nemmeno appoggiarsi sulle sue emoji.” Comprensibilmente le lamentele arrivavano addirittura dalla pezzo opposta. “Di fresco sono uscito con un’italiana… una guasto di palle perche non ti dico. Preferisco una di Londra, oppure una svedese, un’asiatica. In questo luogo sono tutte fighe di carro.” Quest’ultima aforisma, cosi onesto, sono gli italiani a pronunciarla. Le uniche persone convinte, difatti, giacche le italiane siano delle scassacazzo sono gli uomini italiani . Quello giacche non capiscono e che la macchia e abbandonato ed esclusivamente loro.

Nondimeno, sul concetto del “non darla” non solo i ragazzi, ma addirittura le ragazze italiane si sono fatti finalmente un’idea piuttosto precisa.

per allontanarsi dalla conclusione, affabilmente oblazione da Maria: “Fighe di nave. Non di accetta, non di prossimo materiale. Di carro, motivo si sposano amore unitamente le seghe, quelle perche ti farai qualsivoglia evento cosicche non te la dara. Bella, accessoriata e nondimeno profumata, affinche una salviettina intima ha molte piu probabilita di te di uccidere nelle sue mutande. Nell’eventualita che la tira per la maggior dose del epoca, nutre la sua autostima ascoltando le storie delle amiche cosicche si pentono della scopata della tramonto prima. Lei no. Non la da. Pieno e associata alla cosiddetta ‘gatta morta’. Abita le grandi citta, e non e lo espressione ciononostante il suo mood verso renderla siffatto. Bensi in quanto ruolo puo occupare ai giorni nostri? E lei in quanto riesce ad succedere trionfante insieme gli uomini e ad aver capito appena vanno trattati, ovvero e abbandonato una pennellata di affettazione?”

Ok, bensi affinche le italiane sono considerate almeno difficili? “Sono difficili affinche gli uomini ci provano appena io ci proverei per mezzo di una scimmia ritardata,” mi ha scrittura Alice contro Facebook. Tutti avevano non so che da riportare, ed e un peccato che molti ragazzi abbiano preferito sostare anonimi, fine le loro frasi sarebbero state perfette contro OkCupid. “La figa di nave e una bella fanciulla, un dieci. Una bozza non puo capitare una figa di legno perche numeroso nessuno ci collaudo.”

Alcuni avevano preparato descrizioni parecchio specifiche e geolocalizzate: “Per campione, una bocconiana e una figa di mazza. E una sfigata alluvione di soldi. Ha un retroterra monaco, e ben inserita nel metodo e non ha no preso facciate nel parete.” Prossimo preferiscono accostare una misura matematica—”nel caso che non viene verso branda per mezzo di voi manco alla quarta ovvero quinta volta, e una figa di legno”—o succedere verso allontanamento “percio, per manifestare cosicche non sei una figa di nave si potrebbe uscire insieme…”

Strada strada affinche le definizioni di figa di legno si facevano con l’aggiunta di specifiche, una cosa periodo adesso chiara: il sesso c’entrava relativamente. Nella tirocinio, sopra base, il parere di figa di bastone nasce attraverso contrasto verso una domestica modello cosicche non esiste. In quale momento hanno a che comporre con una donna gli uomini italiani si aspettano l’impossibile, pero sono i primi per protestare di quanto siano impegnative non appena queste formulano una qualsivoglia istanza. Ed e divertente, affinche con concretezza le italiane non chiedono appresso dunque parecchio. Bensi, ne lasciano percorrere un mucchio. Tante non si aspettano nemmeno perche il loro umano tanto fedele. Ok, circa sono un po’ con l’aggiunta di impegnative di una croatamericana, pero e soltanto motivo noi ci accontentiamo di proteggere al diabete e alle bombe.

Ma sono le italiane a capitare veramente fighe di carro? Oppure sono gli italiani per essere qualcos’altro? Pero anzitutto, vale la afflizione operarsi per sconfessare quest’associazione? Arrivata verso attuale base non ne sono almeno convinta, ragione penso cosicche l’unica fatto sensata come ribaltare interamente i piani. Abbandonare dall’altra parte. All’opposto, lo dico leggero e tondo: se fossi cresciuta durante Italia io stessa oggi sarei una figa di bastone, e prima dovremmo tutte esserlo.